Orto in verticale: la soluzione perfetta per tutti i provetti chef

orto-verticale
Condividi su facebook
condividi su Facebook
Condividi su linkedin
condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su whatsapp
Condividi su email
CONDIVIDI PER EMAIL
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
linkedin
Condividi su whatsapp
whatsapp
Condividi su email
EMAIL

L’orto verticale è la migliore soluzione che hai disposizione per avere in casa le piante aromatiche e ornamentali che hai sempre sognato di avere, senza più doverti preoccupare di spazio, vasi e innaffiatura.

Una soluzione ideale, soprattutto per chi vive in città – magari in appartamenti di dimensioni estremamente ridotte – e ha sempre rinunciato a quelle piante che non solo possono abbellire gli interni e gli esterni, ma che al tempo stesso possono farci fare un grande salto in avanti nella preparazione dei nostri manicaretti.

Basilico, menta, timo, lemongrass: non dovrai più soltanto sognarli, perché sfruttando lo spazio verticale delle tue pareti (che altrimenti sarebbe rimasto spoglio e inutilizzato), puoi davvero avere un orto domestico, a costi estremamente ridotti e senza il bisogno di grossi interventi di manutenzione.

Perché proprio un orto verticale?

Perché ti permette di sfruttare lo spazio verticale inutilizzato della tua abitazione, quelle pareti che ti sembrano sempre troppo vuote e che finisci per riempire con complementi di arredo che non ti soddisfano o che comunque non sono neanche lontanamente paragonabili alla funzionalità e alla bellezza delle piante del tuo prossimo orto verticale.

In aggiunta, gli orti verticali di GreenHabitat® ti permettono di decidere in completa autonomia quanta parte delle tue pareti occupare con il tuo prossimo orto verticale: puoi scegliere infatti soluzioni modulari da 74 centimetri di altezza per 15 di larghezza – ognuno capace di ospitare in soli 1,10mq ben 48 diverse piante.

Nulla ti vieta, se lo spazio te lo permette, di affiancare più soluzioni modulari, per avere ancora più piante e per ingrandire ulteriormente il tuo orto verticale in casa.

Cosa puoi piantare con un orto verticale in casa?

Puoi piantare qualunque tipo di ortaggio o pianta aromatica, tenendo però sempre conto delle specificità di questo tipo di sistemi. Sono infatti più difficili da coltivare, come d’altronde avverrebbe in vaso anche in orizzontale, ortaggi dal fusto particolarmente lungo rispetto alla larghezza.

Puoi invece coltivare senza alcun tipo di problema zucche, zucchine e altre piante rampicanti, compresi i pomodori.

Chi ha già scelto il kit Wall Chef di Green Habitat® continua ad utilizzarlo inoltre per la coltivazione di piante aromatiche da utilizzare in cucina, per avere ingredienti sempre freschissimi, biologici e sicuri.

No alle soluzioni fai da te – perdi tempo, benefici e denaro

La rete è piena di soluzioni fai da te per la creazione e l’installazione di un orto verticale da interno.

Permangono però, con tutte queste soluzioni, problematiche importanti, che dovrebbero farti orientare verso una soluzione professionale, progettata per essere utilizzata sugli interni e che ti permetta di goderti il tuo orto verticale senza preoccupazioni.

Il sistema di Green Habitat® ti permette infatti di avere:

  1. Sistema di irrigazione automatica: puoi sfruttare il sistema che è integrato in ogni modulo – non ha bisogno di alcun tipo di allaccio alla rete idrica o all’impianto elettrico;
  2. Con Fonoassorbenza integrata: i materiali che abbiamo scelto per il nostro modulo per orto verticale ti permette di ridurre il rumore interno alla tua abitazione, aumentandone al tempo stesso la vivibilità;
  3. Risparmio energetico: le soluzioni GreenHabitat® hanno anche proprietà termiche isolanti e ti permettono di spendere meno in riscaldamento.

Una soluzione del genere, a costi molto contenuti, ti permette dunque non solo di goderti tutto il verde che hai sempre sognato (e al quale fino ad oggi avevi magari rinunciato), ma anche ulteriori benefici che rendono questo piccolo investimento molto conveniente già nel brevissimo periodo.

Puoi installarlo anche sull’esterno

Anche se nel nostro approfondimento di oggi abbiamo parlato principalmente di soluzioni da interno, ti ricordiamo che puoi utilizzare l’orto verticale anche in esterno, sfruttando la parete del balcone o magari una parte di muratura che da sull’esterno al piano terra.

E nulla ovviamente ti vieta di utilizzare una soluzione del genere sia in interno che in esterno, per moltiplicare piante e vegetazione che hai a disposizione per la cucina o per questioni meramente estetiche.

Vuoi saperne di più? Contatta i nostri specialisti – risponderanno a tutte le tue domande e ti aiuteranno a scegliere la soluzione più consona per la tua casa e in relazione alle tue aspettative.

Condividi su facebook
condividi su Facebook
Condividi su linkedin
condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su whatsapp
Condividi su email
CONDIVIDI PER EMAIL
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
linkedin
Condividi su whatsapp
whatsapp
Condividi su email
EMAIL

🔥 APPROFITTA SUBITO DELLO SCONTO DEL 30% SU TUTTA LA NOSTRA PRODUZIONE. SCARICA IL CATALOGO!